fbpx

CASTELLO DEL MATESE, DOMENICA DI LAVORO PER I ROCCIATORI DEL TAGLIO MA NESSUN DISAGIO ALLA CIRCOLAZIONE

dig
ASCOLTA L'ARTICOLO

Emiddio Bianchi. Castello del Matese Domenica di lavoro per i rocciatori impegnati nella messa in sicurezza del costone di montagna nel cosiddetto “taglio” di Castello. Le splendide ottobrate di quest’anno non consentono pause, neanche quando i lavoratori se ne dovrebbero stare a casa a godersi il meritato riposo. Accelerare è per loro doveroso se si

sdr

vogliono portare a termine i lavori nei tempi previsti, vale a dire la prossima estate. Le foto li hanno ripresi questa mattina quando si erano appenna arrampicati nel tratto sovrastante la provinciale 331, evidentemente all’opera per ultimare la sistemazione della parete, già sgomberata da alberi e soprattutto pietre pericolanti che però, purtroppo, già hanno cominciato a deteriorare l’asfalto della provinciale. Non essendoci pericolo per la circolazione non si è reso necessario interrompere il traffico veicolare, questa mattina parecchio intenso anche da parte dei turisti in transito per il Matese che hanno approfittato della bella giornata, magari con un occhio rivolto verso l’alto per osservare quanto accadeva sulle loro teste. Nei prossimi giorni riprenderanno i veri e propri lavori per la messa in sicurezza del “taglio”, con le inevitabili code con cui castellanni e non solo, dovranno fare i conti nei prossimi mesi.

About Emiddio Bianchi (4435 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: