fbpx

CASERTA, BOOM DI PRESENZE NELLA REGGIA CHE INCANTA I TURISTI

ASCOLTA L'ARTICOLO

Annibale Bologna|Caserta. In un periodo come quello attuale  in cui l’impatto economico  generale sembra riflettersi ovunque in negativo, e’  di  indubbio conforto  poter constatare  che, anche in un giorno infrasettimanale come quello odierno, l’afflusso turistico nella  Reggia vanvitelliana della Citta’ capoluogo sembra non perdere colpi . Anzi. Difatti anche questa mattina, sia nelle stanze reali che nel parco monumentale, uno sciame di turisti provenienti da ogni parte della penisola  nonche’ dall’estero, col capo rivolto verso l’alto,  sembrava  letteralmente “rapito” dalle bellezze del sito, davvero unico per il suo potere attrattivo.

In particolare, e’ stato possibile constatare la presenza di folti gruppi di turisti presso l’area della “Castelluccia”, piccolo complesso con padiglione  a  pianta ottagonale circondato da un fossato, che fu destinato dal  Vanvitelli a luogo di festose esercitazioni militari dei giovani principi della famiglia Reale.Non e’ superfluo ricordare che , dopo il 1818, la struttura fu destinata a luogo ludico, con acqua proveniente da condotta del sito reale ed attrezzata  con una  capace stanza dedicata   alla cucina.Tale presenza garantiva una puntuale  e completa attivita’ gastronomica sia in favore della corte che degli  ospiti europei del tempo, che venivano accompagnati per vie e giardini del Parco.Quanto constato  oggi conferma il trend turistico positivo che sta caratterizzando, in modo ininterrotto, il complesso monumentale della Citta’ capoluogo sin  dall’immediato periodo post pandemia;  ma fa anche riflettere sui motivi delle inadeguate  ricadute commerciali ed economiche  in favore di una collettivita’ cittadina  che, anche  per carenze relative  ai  collegamenti forniti dai trasporti pubblici nonche’ a causa dell’oggettivo stato di dissesto di strade  interne definibili, con tutto il rispetto, da “terzo mondo”,  e’ ancora una volta  purtroppo  non attrezzata per  poter beneficiare  dell’attuale stato di grazia che contraddistingue l’imponente complesso monumentale.

About Redazione (14133 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: