fbpx

FC MATESE, AD AVEZZANO RICAMATO E NAPOLETANO REGALANO LA VITTORIA A URBANO

ASCOLTA L'ARTICOLO

Emiddio Bianchi. Avezzano. Continua il sogno del Matese, poco più di un mese fa ultimo in classifica e adesso in zona play off. Anche ad Avezzano, seppure falcidiata da infortuni e contrattempi, ma con tanti tifosi al seguito, la squadra di Urbano caccia fuori gli attributi e porta a casa altri tre punti fondamentali, contro una formazione forte e che nonostante tutto la precede ancora in classifica. Privo di Salatino e La Gamba, con Esposito che accusa un problema muscolare e che esce al quarto d’ora, sostituito da Napoletano, il Matese passa su azione d’angolo con Ricamato, al primo gol stagionale. Gli abruzzesi accusano il colpo ma non demordono e prima dell’intervallo raggiungono il pari. Quando sembra che l’1-1 sia il risultato più logico, Napoletano realizza una perla che lo riconcilia con la porta avversaria e regala la vittoria per 2-1 al Matese. A pochi minuti dalla fine lo stesso attaccante di Piedimonte viene espulso per un fallo di gioco, con la squadra di Urbano che stringe le fila ed anche in inferiorità numerica porta a casa il meritato successo. Ancora durante i festeggiamenti nello spogliatoio, abbiamo raccolto le impressioni di Silvano Romagnini: “Partita tosta, con i nostri che hanno saputo lottare, nonostante le tante traversie che ci hanno accompagnato in questa trasferta”. Domenica prossima il quasi derby con Vastogirardi, altra occasione per incrementare la striscia di risultati positivi.

About Emiddio Bianchi (4435 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: