fbpx

ALVIGNANO, IL COMUNE FA CHIAREZZA: ”IL CASTELLO E’ STATO MESSO IN VENDITA DAGLI EREDI E NON DAL COMUNE”

ASCOLTA L'ARTICOLO

Alvignano. Il comune fa chiarezza in merito alla vendita del castello aragonese perché il titolo di un precedente articolo sarebbe stato fuorviante. Chiaramente gli articoli vanno letti per intero. Se si legge solo il titolo è chiaro che i contenuti non possono essere riportati interamente in due righe.

“Il castello Aragonese –spiega il sindaco – è stato messo in vendita dagli eredi Russo, non era proprietà del comune di Alvignano da tanti anni e forse non lo è mai stato. Ho ritenuto con l’amministrazione comunale importante avviare le procedure di acquisto che completeremo nei prossimi giorni per diversi motivi. Voglio informare che è stata presentata in questi giorni al comune anche una iniziativa della società confinante con il castello per realizzare una struttura ricettiva ristorante albergo e spa che approveremo in consiglio per fine mese. Quindi presenteremo immediatamente un progetto per la messa in sicurezza del Castello per poterlo visitare da subito e successivamente con i fondi del pnrr lo ristruttureremo completamente e sarà utilizzato dalla nostra comunità per eventi di promozione dei nostri prodotti e delle nostre eccellenze. Il castello lo acquisteremo per la somma di 220.000 euro prevista nell’atto di compravendita usufruendo del diritto di prelazione . La costruzione dell’ Albergo ristorante e spa della società Azzurra nel terreno confinante con il castello – conclude il sindaco – che approveremo nei prossimi giorni farà incassare al comune circa 130 mila euro di oneri concessori oltre l’obbligo di assumere cittadini di Alvignano”.

About Redazione (14133 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: