fbpx

FC MATESE, RICAMATO E LANGELLOTTI FIRMANO L’IMPRESA A SAN BENEDETTO: 1-2

ASCOLTA L'ARTICOLO

Emiddio Bianchi. San Benedetto del Tronto. Minuto 48 del secondo tempo: il Matese sta vincendo per 2-1 al Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto quando l’arbitro, forse intimorito dalle continue proteste dei giocatori della Sambenedettese, in dieci uomini e che continuano a protestare per il secondo gol del Matese, fischia un calcio di rigore per la formazione di casa che però i marchigiani si divorano, spedendo fuori dal dischetto. È il trionfo per Urbano, per chi lo ha riportato a Piedimonte, speriamo a vita dopo l’ingeneroso esonero e per i suoi ragazzi, davvero stoici nonostante privi di chi doveva fare la differenza. E permetteteci, ALLA FACCIA DI CHI PER SOLDI LI HA ABBANDONATI,  alla ricerca di qualche spicciolo in più. Il gol di Ricamato nel primo tempo era stato immediatamente pareggiato dalla Sambenedettese ma nonostante tutto l’1-1 poteva anche andare bene al Matese per la nona partita utile consecutiva. Ad un quarto d’ora dalla fine però, la partita si sblocca con Langellotti che segna il gol più importante della sua carriera e regala tre punti preziosi alla sua squadra. Il sogno continua, nonostante tutto…

 

About Emiddio Bianchi (4500 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: