fbpx

PIEDIMONTE MATESE, LE IMPRESSIONANTI IMMAGINI DELL’INCENDIO DI SEPICCIANO, IL ROGO È QUASI SICURAMENTE DI ORIGINE DOLOSA

ASCOLTA L'ARTICOLO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Sentire le sirene dei vigili del fuoco poco prima della mezzanotte non è stato bello per gli abitanti del borgo di Sepicciano. Era stato un cittadino ancora sveglio ad allertare i pompieri quando ha visto che in una casa a pochi metri dalla sua abitazione, nel vicolo Cannavina, una stradina dove a stento passa una macchina, da qualche anno

abbandonata dopo la morte del proprietario, si stava sviluppando un incendio di grandi dimensioni che rischiava di propagarsi nelle case vicine. I vigili del fuoco hanno avuto grandi difficoltà a raggiungere la casa invasa dal fuoco con le loro autobotti, sia dal lato della provinciale sannitica che da via Matteotti, da dove però sono riusciti ad aprirsi un varco per poter operare e mettere in sicurezza tutta la zona dopo circa tre ore di intenso lavoro. Sulle cause del rogo che ha praticamente distrutto tutto quello che si trovava nell’abitazione, sembra che ci siano pochi dubbi oltre il lato doloso.

About Emiddio Bianchi (4492 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: