fbpx

ENERGIA SOSTENIBILE, SE NE E’ PARLATO IN UN CONVEGNO A RUVIANO

ASCOLTA L'ARTICOLO

Annibale Bologna|Ruviano. In tempi come l’attuale in cui la tematica energetica ha assunto una valenza a dir poco vitale, anche il riutilizzo che la rigenerazione di antichi lavatoi va oltre la mera valorizzazione dei beni culturali tra cui, di diritto,essi possono essere annoverati.Difatti, il loro riutilizzo assume le fattezze di vera e propria coinvolgente sfida locale nel più ampio ambito dell’ottimizzazione dello sfruttamento di risorse collettive territoriali che, in loco, sono disponibili.In sintesi è questa la “sfida” che è stata lanciata nell’odierno convegno promosso dai Docenti dei corsi di Clima, Energia ed Heritage Design del CdS Planet Life Design dell’Università della Campania e di Perugia.Esso si è svolto presso il Centro Polifunzionale di Alvignanello, industriosa frazione del Comune di Ruviano ed è stato denominato, in maniera davvero appropriata, A.C.Q.U.A (acronimo di Advisible Consciuos Quality use from Assisi).
Il contesto ambientale in cui di sono svolti i lavori lascia senza fiato: colline ” dolci”, terreni ben curati,una chiara armonia tra quanto offerto dalla natura e quanto ricavato dal suo rispettoso utilizzo da parte della Comunità locale.Tale armonia traspare dell’attenta osservazione dell’ambiente in cui si incunea l’antica frazione dell’ alto casertano che, insieme al Borgo di Ruviano, costituisce un unicum in cui passato e presente riescono a convivere senza violarsi ma che riescono a fondersi determinando sinergia ottimale con beneficio sia per l’ambiente che per la Comunità del Territorio.
E non è un caso che il locale Comune (evento non frequente nella provincia di Caserta) sia riuscito ad “intercettare” Fondi Comunitari Europei il cui razionale utilizzo sta permettendo uno spedito e mirato sviluppo del territorio in linea col contesto ambientale e con i beni culturali che in esso insistono. E proprio l’attenzione per l’ambiente è stata rimarcata nei lucidi interventi di alcuni dei presenti al dibattito e protagonisti di tale “esperimento” culturale ed ambientale.In tal senso, si sono registrate appassionate sollecitazioni al dibattito da parte di Pasquale Di Meo, Francesco Castano, Luigi Maffei, Michele Palmieri,Franco della Rocca,Raffaele Compagnone, Gino Rotondo,Gabriella Saidella, Francesco Todisco e Michele Russo.

About Redazione (14465 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: