fbpx

FC MATESE, FATALE ALBALONGA, DUE ESPULSI E UN RIGORE INVENTATO, 1-0 PER I ROMANI

ASCOLTA L'ARTICOLO

Emiddio Bianchi. Crolla alla undicesima giornata l’imbattibilità di Corrado Urbano. C’è voluta però tutta la buona volontà dello “smemorato” di Collegno (nella foto e nella speranza di non rivederlo più arbitrare il Matese), perché il signor Moncalvo ha dimenticato in Piemonte la parola imparzialità, con una direzione di gara per pochi intimi e a senso unico, in cui ha potuto fare e disfare a suo piacimento, tutto però in favore dei laziali, sicuro che in pochi potessero vedere il suo scandaloso arbitraggio. Due espulsi nel Matese nel primo tempo, Ricamato e La Gamba, entrambi per doppio giallo. Il pari, nonostante la doppia inferiorità numerica, sembra alla portata della squadra di Urbano,  ma il fischietto torinese ne tira fuori una sulla quale Palombo può fare poco perché Setola viene sanzionato di un fallo di mano in area, apparso chiaramente inesistente. Ci fermiamo qui nella speranza che al prossimo incontro designino Moncalvo per la sfida fra scapoli e ammogliati torinesi, evitando di menzionare il commento “schifato” del presidente Rega, uno dei pochi ad aver assistito all’incontro farsa.

About Emiddio Bianchi (4492 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: