fbpx

CAPUA, FINISSAGE DELLA RASSEGNA D’ARTE MYSTORYCONTEMPORARYARTBOOK AL MUSEO CAMPANO

ASCOLTA L'ARTICOLO

Capua. Nel prestigioso Museo Campano le opere degli artisti Alfredo Avagliano, Jean Louis Casazza, Stella KukulaKi, Clelia Martino, Claudia Mazzitelli, Paul – Yves Poumay, professionisti dell’Arte Contemporanea Europea riconosciuti dall’UNESCO, intrecciano sapientemente dialoghi con preziose Armonie Musicali, Narrazioni scritte in testi eccellenti, coinvolgenti Interpretazioni Poetiche, per rivelarsi veri interpreti della sinergia dei saperi che affascina e coinvolge pubblico e critica. Il 23 dicembre 2022 alle ore 11:00, per il Finissage della Rassegna d’Arte MyStoryContemporaryArtBook, nella splendida cornice della Sala Federiciana del Museo Campano in Capua sarà nuovamente di scena la Musica, questa volta nelle travolgenti interpretazioni dell’Ensemble Strumentale degli Armonici, vere eccellenze musicali del nostro territorio. In programma l’esecuzione di sei preziose melodie ispirate alle sei opere in esposizione per confermare il dialogo culturale tra musica ed arte, definito con cura nel concerto intitolato Armonie Cromatiche. A conclusione dell’evento, l’artista Claudia Mazzitelli farà dono al Museo Campano di una sua opera, intitolata MyStory, concepita per comunicare la creatività e le emozioni del suo percorso artistico, denominato Histoire Femme, in sinergia al valore culturale del Progetto proposto e all’indiscusso prestigio del Museo che lo ha ospitato.  “Ringrazio il Presidente della Provincia di Caserta, dott. Giorgio Magliocca e il Direttore del Museo Campano, dott. Giovanni Solino per aver creduto nel mio Progetto e per avermi dato l’opportunità di accogliere gli artisti e, soprattutto gli artisti stranieri, in un Museo che è custode delle più elevate espressioni della Memoria del Passato, ma è anche Casa della Cultura del tempo della continuità nelle sue espressioni più rappresentative” è quanto sostiene, compiaciuta, Claudia Mazzitelli. “Un dono prezioso che conferma la valenza culturale dei progetti che il Museo Campano sceglie di ospitare” commenta, con soddisfazione, dott. Giovanni Solino.

Gli Armonici

Gli Armonici sono un Ensemble strumentale/vocale nato alcuni anni fa dalla collaborazione artistica di un gruppo di musicisti con importanti e significative esperienze musicali in stile sia classico che moderno, sia popolare che sacro. Del gruppo fa parte anche un coro a sei voci miste femminili che interpreta brani accompagnati dai maestri strumentisti. Gli Armonici, nella loro significativa carriera musicale, hanno partecipato a numerosi eventi di rilievo in prestigiose location. Le loro esibizioni colte e raffinate esaltano l’emozione dei brani musicali proposti, raccogliendo consensi di pubblico e critica.

Memorabili le performance nella sala del trono del Palazzo Reale di Caserta per la manifestazione Concerti alla Reggia, l’evento “Una serata all’Oasi”nel bosco di S. Silvestro e il Concerto per il vescovo Nogaro. Meritano di essere ricordati i concerti nelle sale del Museo Campano per le celebrazioni del Placito Capuano ma anche per eventi come Mater Luna, Ludus in Fabula, Un Amore al Museo e l’evento celebrativo in ricordo del maestro Martucci.

Per questo Concerto, intitolato Armonie Cromatiche, gli Armonici saranno rappresentati da cinque musicisti di notevole talento: Francesca Paola Zaza d’Aulisio soprano/pianista, Maria Gloria D’Alterio pianista, Franco Natale mandolino/chitarra, Sergio Prozzo mandolino/mandola, Yumiko Seki mandolino.

Il soprano Francesca Paola Zaza d’Aulisio, diplomata al Conservatorio di Salerno, ha seguito un master di perfezionamento in America ed ha all’attivo molti concerti sul territorio, sia come solista che come corista. Ha partecipato con la Corale Euterpe (diretta da Maria Gloria D’Alterio) al Festival Nazionale Corale di Salerno ed in varie edizioni del Concorso di poesia “Domus artis mater” come solista e corista. Docente di ed. Musicale, attualmente fa parte dell’Ensemble “Gli Armonici”, con cui collabora in veste di solista e pianista in duo.

Maria Gloria D’Alterio, pianista e direttore di coro polifonico (Euterpe), ha all’attivo numerosi concerti sul territorio all’interno dell’Ensemble, sia come pianista che come direttore. Ha seguito un master di direzione corale con il maestro Joseph Grima ed ha studiato canto privatamente; come docente di educazione musicale ha seguito corsi di perfezionamento sulla didattica della musica.

Componente del Direttivo della Federazione Mandolinistica italiana come Segretario nazionale, Franco Natale, diplomato in chitarra e mandolino, ha collaborato come musicista e compositore alla produzione di dischi di musica etnica e popolare, partecipando ad eventi su tutto il territorio nazionale, si occupa di seminari di restauro e recupero del mandolino e collabora con Gli Armonici nell’ambito di rassegne, eventi, concerti, manifestazioni di interesse, in duo con il maestro Sergio Prozzo, medico ospedaliero ma diplomato in mandolino, il quale ha al suo attivo importanti esperienze artistiche (Rai Uno, Festival di S. Francisco, composizione di musiche di scena) ed attualmente componente dell’Orchestra Stabile della canzone Classica Napoletana.

Yumiko Seki, già componente dell’Orchestra a plettro di Tokio, vive a Milano dove collabora stabilmente con l’Orchestra a Plettro ella Città e, da alcuni anni trascorre il periodo delle vacanze natalizie a Caserta, per cui oggi è nostra ospite.

 

About Redazione (14509 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: