fbpx

GLI AUGURI DI CAPODANNO: IL SINDACO DI RIARDO FUSCO SI AFFIDA AI SOCIAL

ASCOLTA L'ARTICOLO

Carissime e carissimi Riardesi,  

tra poche ore inizierà la notte in cui salutiamo il passato e volgiamo lo sguardo al futuro. La notte in cui   costruiamo le nuove trame del nostro destino. Nuovi intrecci, come i fili di un telaio, nuove storie, nuove speranze . Voglio innanzitutto ringraziarVi per come avete affrontato l’anno 2022, che pur segnando l’avvio della ripartenza dopo la fase più critica della Pandemia, consentendoci di recuperare le relazioni sociali, si sta concludendo con nuove incertezze e difficoltà a causa della guerra in Ucraina, con i suoi lutti e la crisi energetica con il caro-bollette ed il rialzo dei prezzi.  

Volgo lo sguardo ai tanti concittadini che stanno affrontando  difficoltà a causa di malattie, a quelli che hanno lasciato il paese cercando altrove un porto sicuro; sono vicino a quanti hanno perduto gli affetti più cari in un anno che ha segnato profondamente la nostra Comunità. Affido il mio pensiero di augurio e speranza a tutti i Riardesi sparsi nel mondo, a coloro che attraverso la nostra pagina istituzionale seguono la quotidianità locale, ed a quanti giunti da altrove stanno mettendo radici nel nostro Paese. In questi tempi governare una Comunità non è semplice, le tante leggi vigenti, spesso contraddittorie e di difficile interpretazione frenano l’azione amministrativa, per cui è necessario operare con prudenza, ponderazione e responsabilità.  Come amministrazione per contribuire a superare le difficoltà delle famiglie abbiamo attivato ogni forma di aiuto a partire dai buoni spesa; sono stati garantiti incentivi ai soggetti fragili e diversamente abili ed erogato contributi compensativi di parte delle perdite registrate per gli Operatori economici.  

Le associazioni locali sono state supportate ed incentivate nelle iniziative di promozione del territorio. Le scuole sono state dotate di nuovi banchi, sedie, suppellettili, televisori e per la prima volta si è realizzato un campo scuola in un centro CONI. Ai bambini sono stati garantiti giochi nella villa Violati. Specifiche iniziative sono state attuate nei confronti degli anziani, testimoni delle nostre radici e soso state promosse e patrocinate tante iniziative culturali, al fine di elevare le nostre conoscenze per compiere scelte sempre più libere e consapevoli.  Particolare attenzione è stata rivolta al mondo giovanile attuando ogni iniziativa per alleviare il dramma della disoccupazione. Infatti, a breve partiranno i lavori per realizzare un birrificio nella zona ASI ed è in corso una “vertenza politica” con la Ferrarelle Società Benefit affinché rispetti l’impegno di assumere il 60% di Riardesi.  Rilevanti e significative sono state le opere pubbliche realizzate che già rendono la nostra Riardo una moderna cittadina. Non vi è una zona del paese che non è stata interessata da interventi strutturali (strade completamente riasfaltate; aree del centro storico recuperate e valorizzate; impianto di pubblica illuminazione completamente ammodernato ed ampliato; valorizzazione del sito Fontana di Monte e del Ponte Romano, ecc). Oltre ai lavori per il nuovo depuratore e nuovi tratti di rete fognante (appena sarà costipata la traccia di scavo sulla ex provinciale si procederà ad asfaltare l’intera carreggiata) sono in corso i lavori di riqualificazione dell’area degradata sul ponte ferroviario; quelli di completamento del nuovo cimitero comunale, ecc.  In questi giorni, per la soddisfazione dei tanti sportivi sono stati appaltati i lavori del nuovo campo di calcio e quelli per la riqualificazione del piazzale antistante il Cimitero. E’ stata presentata richiesta di finanziamento per la videosorveglianza e si sta conferendo incarico tecnico per candidare ai fondi del PNRR il progetto di recupero generale del castello medievale e per realizzare la circumvallazione, al fine di evitare il transito di mezzi pesanti nel paese.   Tra pochi mesi sarete chiamati a rinnovare il Consiglio comunale ed eleggere il nuovo Sindaco. I risultati ottenuti da questa Amministrazione ci incoraggiano a proseguire in questi ultimi mesi di consiliatura con maggiore determinazione per conseguire prima del voto ulteriori traguardi. Per realizzare questi obiettivi Riardo è stato il primo Comune ad aver approvato, in Consiglio Comunale, il bilancio di previsione 2023.  Con questi sentimenti, a nome personale, della Giunta e del Consiglio comunale, formulo i migliori auguri per il nuovo anno, con l’auspicio che ciascuno di Voi possa vedere realizzati i desideri e le speranze che ha nel cuore.    

Il Vostro Sindaco 

 Armando Fusco  

About Redazione (14509 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: