fbpx

CAIAZZO, CONCORSO “I PIATTI TIPICI DEL MEDIO VOLTURNO” PRESENTAZIONE MINI GUIDA TURISTICA

ASCOLTA L'ARTICOLO

 Caiazzo. L’APS Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, con il patrocinio della Regione Campania e del Comune di Caiazzo, in collaborazione con il Consorzio Turistico delle Pro Loco del Medio Volturno, con l’Associazione Cuochi e Ristoratori Terra di Lavoro, con Coldiretti Caserta e GAL Alto Casertano, indice il concorso “I Piatti tipici del Medio Volturno” 2023, VIII Edizione, iniziativa culturale destinata al mondo dell’enogastronomia tipica compresa nell’area del Medio Volturno. Il 20 gennaio 2023, alle ore 19.00, presso il ristorante “Le Volte di Annibale e Bacco” ci sarà la presentazione del calendario degli appuntamenti enogastronomici del concorso. Interverranno il sindaco di Caiazzo, Stefano Giaquinto, la presidente del Consorzio Turistico del Medio Volturno e della Pro loco Caiazzo, Maria Grazia Fiore, la direttrice di CIA Caserta, Mena Sparano, il presidente Coldiretti Caserta, Manuel Lombardi, il presidente dell’Associazione “Cuochi e Ristoratori Terra di Lavoro”, Gino Farnuso, un fondatore del Circuito dei Piatti Tipici del Medio Volturno, Fernando De Angelis. Coordinerà i lavori il responsabile dell’ufficio dell’associazione Pro Loco Caiazzo, Gianna De Marco. Il concorso prevede la promozione dei prodotti stagionali tradizionali e tipici dell’area del Medio Volturno, attraverso i quali saranno messe a sistema le eccellenze territoriali rappresentate dalle risorse culturali materiali e immateriali e da esempi di imprenditoria locale. Gli operatori, partecipanti al concorso, dovranno proporre alle giurie un menù completo a base di prodotti tipici locali e/o di piatti tradizionali locali, avendo cura di evidenziare e valorizzare la territorialità degli ingredienti utilizzati. Il menù sarà valutato da una giuria tecnica, formata da quattro esperti rispettivamente nel campo della cucina tipica locale, della ristorazione, dell’agricoltura e del marketing territoriale, e da una giuria popolare composta da tutti coloro che si prenoteranno presso l’associazione Pro Loco Caiazzo per partecipare agli appuntamenti enogastronomici. Saranno elementi di valutazione da parte delle due giurie l’accoglienza, la territorialità del menù e/o degli ingredienti, la cortesia, la professionalità, la fruibilità degli spazi, la presentazione delle portate, il gusto, l’equilibrio e il rapporto qualità/prezzo. Subito dopo la presentazione del calendario del concorso, la Presidente, Fiore illustrerà la mini guida turistica realizzata in seno al progetto di Servizio Civile Universale e a seguire, alle ore 20.00 ci sarà la prima cena enogastronomica del concorso che vede all’opera proprio i gestori del ristorante “Le Volte di Annibale e Bacco”, che proporranno come antipasto una zuppetta di scarole, fagioli e cotiche, un tortino di pane con olive caiazzane e cipolle alifane, una ciambotta di verdure, gli scagliuzzielli fritti, il pecorino accompagnato da miele di acacia, per primo Pettole di propria produzione con porcini e castagne, per secondo Filettino di maialino nero farcito con prugne su letto di mela annunca, come dolce una Torta di noci e miele accompagnate da vin cotto. Per partecipare ai singoli eventi come giurato della giuria popolare bisogna rivolgersi all’APS Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”.  Le prenotazioni dovranno effettuarsi almeno due giorni prima dell’appuntamento in calendario, telefonando al numero 0823.862761, o scrivendo una mail al seguente indirizzo caiazzoproloco@gmail.com. Potete seguire le attività organizzate e promosse dalla Pro Loco Caiazzo sul sito http://www.caiazzoproloco.net e sulla pagina Facebook Pro Loco Caiazzo.

About Redazione (14509 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: