fbpx

MALTEMPO NEL CASERTANO, I VIGILI DEL FUOCO IN PRIMA LINEA CON TURNI MASSACRANTI

ASCOLTA L'ARTICOLO

Continua dal 16 Gennaio l’opera di soccorso ed assistenza alla popolazione di tutte le squadre del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta e dei distaccamenti di Aversa, Marcianise, Teano, Mondragone e Piedimonte Matese, impegnate anche con il raddoppio dei turni per far fronte alle numerose richieste di interventi causati dall’ondata di maltempo che ha colpito tutta la provincia Casertana. I Vigili del Fuoco hanno lavorato incessantemente per affrontare le decine di segnalazioni giunte per interventi riguardanti allagamenti e alberi pericolanti ma soprattutto per soccorrere tutta la popolazione in difficoltà a causa del maltempo. Sul campo al lavoro tutti i reparti operativi supportati dai nuclei S.A.F.( speleo alpino fluviale), S.F.A. ( soccorso fluviale alluvionale) con mezzi anfibi e gommoni per soccorrere persone bloccate in casa con bimbi piccoli e senza corrente, persone bloccate nelle loro auto in mezzo a fiumi di acqua e per il recupero dei beni ed assistenza agli animali nelle aziende allagate. Tutte le zone della provincia di Caserta sono state colpite, tuttavia sono stati registrati un numero particolarmente rilevante di interventi soprattutto nelle zone di Capua , Brezza,  Grazzanise, Cancello Arnone e tutte le zone limitrofe alla SP 333 che da Capua arriva a Castel Volturno dove l’esondazione del fiume Volturno ha creato molti disagi.

 

 

About Redazione (14465 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: