fbpx

SESSA AURUNCA,POSSESSO DI ARTIFIZI PIROTECNICI NON AUTORIZZATI.DEFERITO 33ENNE

ASCOLTA L'ARTICOLO

Sessa Aurunca. La Polizia di Stato di Caserta, nel pomeriggio di sabato, ha deferito alla competente Autorità Giudiziaria un trentatreenne, originario di Sessa Aurunca, pregiudicato, per il possesso di artifizi pirotecnici non autorizzati durante le manifestazioni sportive, in quanto deteneva nr. 4 fumogeni, in occasione dell’incontro di calcio  ASD Sessana–Cellole Calcio. Nell’ambito dei servizi di ordine pubblico predisposti per la manifestazione  sportiva, i poliziotti  del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sessa Aurunca,  durante le fasi di filtraggio della tifoseria, notavano il giovane, già conosciuto alle forze dell’ordine,  che alla  vista degli operatori  tentava di occultare qualcosa sotto la felpa. Nel corso del controllo, gli agenti rinvenivano nr. 4 fumogeni occultati  dal tifoso nel pantalone, con l’intento di introdurli all’interno dello stadio per accenderli durante lo svolgimento della partita. Il materiale sequestrato al  supporter sessano risultava essere analogo ai 10 fumogeni rinvenuti  in precedenza dai poliziotti durante  la bonifica del settore destinato alla tifoseria locale, abilmente celati sotto la gradinata di cemento in alcuni bidoni utilizzati per la raccolta dei rifiuti. Il medesimo veniva, inoltre, segnalato al Questore di Caserta, quale Autorità competente, per l’adozione della misura di prevenzione del DASPO.

About Redazione (14885 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: