fbpx

S. MARIA CAPUA VETERE, ARRESTATI 2 ALBANESI IN POSSESSO DI UNA PISTOLA

ASCOLTA L'ARTICOLO

Santa Maria Capua Vetere. Alla vista dei Carabinieri hanno accelerato pericolosamente innescando un inseguimento nel centro di Santa Maria Capua Vetere. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in via Trieste, quando la pattuglia della locale Stazione ha incrociato un autovettura con a bordo due persone che, accortesi della presenza dei militari hanno rocambolescamente tentato la fuga. La corsa tra i mezzi incolonnati è terminata dopo poche centinaia di metri, a confine con il comune di Curti, quando i carabinieri sono riusciti a bloccare in sicurezza l’auto dei fuggitivi. I due, un trentacinquenne e un ventinovenne, entrambi albanesi e con precedenti a loro carico per porto abusivo di armi e reati contro il patrimonio, sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. Sotto il sedile anteriore destro i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato una pistola cal. 7.65, perfettamente funzionante, risultata rubata a Piedimonte Matese nel 2008. Gli arrestati, accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente autorità giudiziaria, dovranno rispondere di porto illegale di arma clandestina e ricettazione.

About Redazione (15281 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: