fbpx

VAL FORTORE, GUIDAVA SOTTO L’EFFETTO DI ALCOOL E DROGA, UOMO DENUNCIATO DAI CARABINIERI

ASCOLTA L'ARTICOLO

Nel corso di un servizio di controllo del territorio effettuato nei comuni della Val Fortore nell’ultimo fine-settimana i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno denunciato in stato di libertà un uomo residente nella Val Fortore, già noto alle Forze dell’Ordine, per guida sotto l’influenza dell’alcool ed in alterazione psico-fisica da assunzione di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato controllato lungo una delle principali arterie stradali fortorine alla guida della sua automobile ed è stato riscontrato con un tasso alcolemico di oltre 2 g/l nonché positivo ai cannabinoidi a seguito degli accertamenti clinici esperiti presso un noto ospedale civile di Benevento. A carico del conducente – che è persona sottoposta alle indagini e pertanto presunto innocente fino a sentenza definitiva – sono scattati la denuncia a piede libero, il ritiro della patente di guida ed il sequestro amministrativo dell’auto.

Nell’arco del week-end, le Stazioni dipendenti dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno impiegato 26 pattuglie e controllato 81 persone, 79 veicoli e 9 esercizi pubblici, elevando 6 sanzioni amministrative per 8.330 euro totali, contestando in particolare infrazioni per circolazione in assenza della copertura assicurativa obbligatoria, guida di motociclo con patente di categoria diversa, omessa revisione ed uso del telefono cellulare durante la guida, sottoponendo a fermo amministrativo 1 veicolo, a sequestro amministrativo 1 veicolo e decurtando complessivamente 10 punti da patenti di guida.

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento intensifica particolarmente nei fine-settimana il controllo del territorio al fine di garantire maggiore sicurezza agli utenti della strada e di prevenire i reati predatori.

About Redazione (16249 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: