fbpx

L’OCULISTA DI VALOGNO, PRESENTATO NEL SUGGESTIVO BORGO DI VALOGNO IL LIBRO DI MAZZEO

ASCOLTA L'ARTICOLO

Valogno- Sessa Aurunca. Il piccolo borgo riscopre le origini con L’oculista di Valogno, libro presentato dall’autore prof. Gianfranco Mazzeo. Nella suggestiva locanda Zi Caterì- attraversata la via costellata dai rinomati murales, tanto da trasformarla in un luogo affollato di immagini, le uniche, oltre i pochi residenti,  a popolare un paese con ben 79 abitanti- si è tenuto un prezioso incontro, occorso per la presentazione del libro: “L’oculista di Valogno”. Il racconto procede con la narrazione della storia professionale ed umana del dr. oculista, Angelo Mazzeo,  avo dell’autore, vissuto dal 1839 al 1901. Ad illustrare i percorsi interpretativi del racconto, il preside Giuseppe Castrillo, eloquente ed efficace nell’analisi delle dinamiche narrative e delle spinte motivazionali dello scrittore. La voce narrante è stata affidata alla dr.ssa Sabrina Mazzeo, interprete di alcune pagine del libro edito da Teleion di Piedimonte Matese che , come nel suo statuto, devolverà i ricavati alla costruzione di scuole in Africa. Non è mancato l’intervento del dr. Giovanni Casale, padre della rinascita del borgo di Valogno. In un’atmosfera intima  Casale ha voluto ringraziare gli intervenuti e l’autore per aver ricordato le radici e le origini di una storia che sa molto di nostalgia.

About Redazione (16210 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: