ALIFE, SERVIZIO IDRICO, CIRIOLI: “A BREVE L’OK SULLA POTABILITA’ DELL’ACQUA”

Emiddio Bianchi. Alife. “L’ennesima falla sulla condotta, sempre allo stesso posto (sulla ex statale per Piedimonte n.d.r.), ci ha costretti alla ordinanza di dichiarare, a scopo precauzionale, la non potabilità dell’acqua”. Il neo eletto sindaco Salvatore Cirioli rassicura però i suoi concittadini: ” A breve, non appena l’ASL ci darà il risultato delle analisi, potremo nuovamente bere l’acqua che esce dai nostri rubinetti. Al momento, spero solo per alcuni giorni, l’acqua può essere utilizzata solo per i servizi igienici”. In effetti Cirioli non la manda certo a dire a chi da questa situazione di difficoltà per i suoi concittadini trarrebbe vantaggi per la riparazione della condotta (che si rompe, ripetiamo, sempre allo stesso posto) e che costa ogni volta migliaia di euro. Un problema vecchio, che risale a precedenti amministrazioni e che il primo cittadino ha intenzione di sanare definitivamente. “Intanto stiamo pompando acqua da un pozzo di via Fontanelle. Non sarà il massimo ma almeno diamo acqua anche a quelli delle zone alte”. L’impegno del sindaco di Alife c’è tutto, come pure la professionalità delle persone che lo affiancano nel difficile compito di portare avanti quanto promesso in sede di campagna elettorale.

About Emiddio Bianchi (3751 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on ALIFE, SERVIZIO IDRICO, CIRIOLI: “A BREVE L’OK SULLA POTABILITA’ DELL’ACQUA”

  1. Quinto Fabio Massino (il temporeggiatore) // 11 Giugno 2016 a 16:07 // Rispondi

    Cirioli, lei fa acqua da tutte le parti e questo è solo l’inizio !!! Ci saranno tanti altri “temporali”…vedrà, vedrà.
    Spero che ritorni presto l’era del cinghiale bianco

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: