VIRTUS GIOIESE, IL MALTEMPO VANIFICA IL 2-0 SULL’AMOROSI. LA PARTITA, SOSPESA, VERRA’ RIPETUTA

Emiddio Bianchi. Gioia Sannitica. Maledetto acquazzone. Un violento temporale costringe l’arbitro della partita di semifinale dei play off fra Amorosi e Virtus Gioiese a sospendere l’incontro al quarto d’ora della ripresa. Era la semifinale in gara secca per la promozione in prima categoria campana e la squadra di Gioia Sannitica conduceva per 2-0, con le reti messe a segno a inizio ripresa da Cembalo su rigore e da Landini, appena qualche minuto prima che si scatenasse il finimondo. Acqua malefica per la squadra di mister Ferrucci ma benedetta dalla formazione di casa perché il regolamento, a dir poco maldestro, prevede che un incontro sospeso per impraticabilità di campo venga ripetuto partendo dall’inizio, quindi dallo 0-0. A questo proposito non riusciamo a capire per quale motivo fra i professionisti, nel caso analogo, il regolamento preveda che la partita riprenda dallo stesso minuto della sospensione e ovviamente dallo stesso risultato mentre fra i dilettanti si debba ricominciare daccapo L’incontro si giocherà nuovamente domani al comunale di Amorosi. La vincente affronterà il Riardo, vincitore dell’altra semifinale.

About Emiddio Bianchi (3747 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: