DIECI LISTE, DIECI CANDIDATI A SINDACO A GALLO MATESE CON NEMMENO 500 ABITANTI. COMMISSIONE ANCORA A LAVORO

 Gallo Matese. Con nemmeno 600 abitanti, dieci liste e dieci candidati a sindaco ai nastri di partenza, solo due quelle effettive in uno dei comuni più piccoli  della provincia di Caserta che fa parlare le cronache nazionali perché è stato preso  d’assalto  da liste “fantasma” e candidati che fino a ieri mattina conoscevano Gallo  Matese, solo attraverso la cartina geografica. I primo cittadino Antonio Palumbo che non farà piu parte della competizione elettorale  è su tutte le furie perché tutto questo ha messo in ginocchio la macchina amministrativa per la verifica di tutta la documentazione   presentata  impegnando il comune per quasi l’intera giornata di ieri. Ma anche oggi la commissione elettorale di Piedimonte, competente per territorio   resta aperta e non si sa fino a che ora per il solo comune di Gallo Matese. Nulla di illegale per carità visto che la legge  consente di candidarsi a tutti. Ma questo diciamolo,  solo per usufruire di 30 giorni di permesso che viene concesso, come categoria pubblica  solo ai militari. Alla faccia della    spending review.

(Delli Carpini e Mozzone i due candidati a sindaco delle uniche due liste locali)

About Lorenzo Applauso (2132 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: