ALIFE DICE NO AL TRASFERIMENTO DI DON CESARE TESCIONE, STAMATTINA MIILLE FIRME INVIATE ALLA SANTA SEDE

Alife. Oltre mille firme in pochissimi giorni sono state raccolte nel corso della petizione a favore di don Cesare Tescione (nella foto col vescovo Di Cerbo). Il sacerdote, come si era paventato era ed è in “odore” di trasferimento in un’altra Parrocchia della Diocesi. Il vescovo, non conosciamo la motivazione, ha deciso di trasferirlo nell’ambito della mobilità interna. Questo. Naturalmente, ha indotto i numerosi cittadini  alifani che  con il sacerdote avevano , in questi anni, instaurato un rapporto di correttezza e cordialità a raccogliere le firme per dire non  al trasferimento di Don Cesare. Stamattina il comitato della petizione ha inviato le firme alla Santa Sede dove si chiede   di soprassedere al trasferimento del Parroco.

About Redazione (8744 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: