ALIFE, CITTA’ MOBILITATA PER CELEBRARE IL QUATTRO NOVEMBRE

Gianluca De Vizio | Alife. Alife si prepara alla celebrazione del 4 novembre. Un programma particolare è stato pensato dalle autorità locali in un momento particolare per la cittadina alifana. Presiederanno la manifestazione il sub commissario prefettizio dott.ssa Stella Murolo con le autorità militari della città. È previsto per le ore 10:00 l’incontro in piazza Vescovado dove alle ore 10:30 avrà inizio la Santa Messa nella chiesa Cattedrale presieduta dal Vescovo Valentino Di Cerbo. Al termine della Santa Messa, alle ore 11:30 in piazza XIX Ottobre al monumento dei Caduti ci sarà la deposizione della corona di alloro.

Per capire meglio cosa si celebra il 4 novembre

La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è una giornata celebrativa nazionale italiana. Istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella prima guerra mondiale, è festeggiata ogni 4 novembre, data dell’entrata in vigore dell’armistizio di Villa Giusti.In occasione del 4 novembre, e dei giorni immediatamente precedenti, le massime cariche dello Stato rendono omaggio al Milite Ignoto la cui salma riposa presso l’Altare della Patria a Roma, si recano in visita al Sacrario di Redipuglia, dove sono custodite le salme dei 100.000 caduti italiani della prima guerra mondiale, nonché a Vittorio Veneto, dove si svolse l’ultima e risolutiva battaglia del conflitto armato fra il Regio Esercito italiano e l’esercito imperiale austro-ungarico.In occasione della festa delle forze armate italiane è pratica diffusa l’apertura al pubblico delle caserme.All’interno di queste ultime vengono organizzate esposizioni di armamenti e mostre riguardanti la prima guerra mondiale. Nelle piazze delle principali città italiane si tengono concerti delle bande militari così come vengono organizzate celebrazioni di fronte ai Monumenti ai Caduti che sono presenti nei Comuni italiani.

 

About Redazione (8702 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: