Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, LAVORI IN CORSO NELL’AREA DI ATTERRAGGIO DELLE ELIAMBULANZE (IN ATTESA CHE DIVENTI UN VERO ELIPORTO)

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Il fatto che abbiano cominciato a dare una rinfrescata all’area di atterraggio  delle ambulanze di soccorso è  già  qualcosa di positivo, se si pensa alle difficoltà  che incontrano i piloti quando devono  calarsi nell’angusto spazio di fronte al cimitero di Piedimonte. Il problema di un vero e proprio eliporto è  da anni argomento di discussione, sempre promesso dalle varie amministrazioni comunali e mai portato a compimento. L’area di atterraggio attuale è la terza scelta per le eliambulanze, mezzi che si sono rilevati indispensabili a causa del lungo tragitto verso Napoli. In questo modo il tempo di percorrenza da Piedimonte al capoluogo campano si riduce da almeno un’ora a meno di venti minuti. La prima area di atterraggio fu individuata proprio alle spalle dell’ospedale, vicinissima alle corsie ma diventata pericolosa per l’ncolumità del personale di soccorso a causa della crescità degli alberi. Fu scelto successivamente il campo sportivo di Sepicciano, all’epoca in terra battuta, un calvario per gli abitanti del posto ogni qualvolta atterrava o decollava un elicottero, con le loro case che sistematicamente venivano invase da enormi polveroni. Si pensò  quindi al parcheggio davanti al cimitero, con altre problematiche che si sarebbero venute a creare. Le macchine dei visitatori del camposanto in primis, lasciate nell’area e talvolta d’intralcio ai mezzi di soccorso. Per non parlare di ogni tipo di schifezza abbandonato a terra dalle coppiette che di notte erano alla ricerca di un poco di intimità. Più  volte il vortice delle pale degli elicotteri ha addirittura fatto volare i “residui” amorosi sulle tombe dei defunti. Adesso pare che si voglia dare una svolta importante e far diventare l’area di atterraggio, finalmente un eliporto, magari non dipingendo solo sull’asfalto il simbolo del soccorso. Staremo a vedere.

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: