TRE PINI-GAMBATESA 4-1, IL RECUPERO DI COPPA ITALIA È UNA PURA FORMALITÀ

Redazione. Piedimonte Matese. Il recupero della partita di Coppa Italia con Gambatesa si doveva giocare solo per onorare il calendario, con la squadra di Romagnini già matematicamente qualificata. Il tecnico del Tre Pini ne ha approfittato per dare spazio ai tanti giovani che scalpitano in panchina, come del resto l’allenatore dei molisani. Solo alcuni titolari, comunque, sono bastati per gonfiare quattro volte la rete ospite, con almeno altrettante occasioni fallite per un soffio (compreso il rigore fallito da Vecchio). Mattatore di giornata Langellotti, autore di una tripletta, con il giovane Altomare che ha realizzato nel finale il definitivo 4-1. L’unica emozione di una giornata priva di emozioni l’ha regalata un bastardino che ha piu’ volte invaso il terreno di gioco  non riuscendo a ritrovare il varco dal quale si era introdotto nel Ferrante.

About Emiddio Bianchi (2821 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: