Ultime notizie

ALIFE RIATTIVAZIONE TELEFONI SCOPPIA LA POLEMICA, LA MAGGIORANZA: ”CIRIOLI SI SENTE CHIAMATO IN CAUSA”

ALIFE. “Il contenuto del comunicato diramato da Uniti per Alife sulla questione della riattivazione dei telefoni negli uffici comunali potrebbe essere tranquillamente derubricata con il vecchio adagio latino “Excusatio non petita, accusatio manifesta”, ed il perché è presto detto. Il gruppo di minoranza, evidentemente, si sarà sentito chiamato direttamente in causa per ricordare il proprio operato, peccato che siano state le disattenzioni e le manchevolezze registrate anche durante la loro permanenza alla guida del Comune, ad aver causato duplicazioni ed aumenti delle tariffe e perdita delle copie dei contratti”. A dichiararlo il gruppo di maggioranza di Rinascita Alifana in risposta alla sortita dell’opposizione guidata dall’ex sindaco Salvatore Cirioli sulla problematica delle utenze telefoniche dell’Ente fuori uso da mesi ed ora finalmente e nuovamente funzionanti grazie all’impegno dell’attuale amministrazione comunale.

“Più che andare a ritroso nel tempo e tentare di difendere il nulla, per non parlare dell’inutile richiamo all’attuale vice sindaco Palmieri che sedeva all’opposizione di Cirioli o all’ex consigliere Santagata che pure da subito aveva assunto una posizione critica ed autonoma per la mancata condivisione dell’attività portata avanti da quella amministrazione, da Uniti per Alife ci saremmo aspettati la presa d’atto di un dato incontrovertibile ed inconfutabile: adesso i telefoni al Comune, dopo lunghi mesi di silenzio, sono tornati a squillare e ciò è stato possibile solo per l’azione posta in essere dalla nostra amministrazione che ha fatto luce sui danni del passato e posto rimedio agli stessi fino a riattivare i telefoni.

Del resto, anche noi avremmo potuto dire di aver trovato le linee telefoniche interrotte al nostro insediamento alla guida dell’Ente, ma abbiamo preferito lavorare in silenzio per risolvere il problema, perché noi cerchiamo di arrivare al risultato finale piuttosto che urlare le responsabilità altrui o, peggio ancora, puntare sempre il dito contro gli altri per nascondere le proprie gravi distrazioni”, concludono il sindaco Maria Luisa Di Tommaso ed i consiglieri di maggioranza di Rinascita Alifana che ricordano ai cittadini che i nuovi numeri degli uffici sono pubblicati sul sito e sui canali social del Comune.

 

 

 

 

 

 

 

 

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: