PIEDIMONTE MATESE, TOPI D’APPARTAMENTO IN ZONA SAN PIETRO, VISITATE ALMENO DUE ABITAZIONI

Redazione. Piedimonte Matese. Sono almeno due le abitazioni prese di mira questa notte dai ladri. La zona è quella di San Pietro, nei pressi dell’ospedale di Piedimonte, l’orario è quello tra le tre e le quattro. I topi d’appartamento si sono intrufolati persino in casa dei genitori del povero Alessandro, il ragazzo morto in un incidente stradale domenica scorsa e i cui funerali si erano conclusi da un paio di ore. In questo caso sembra che i ladri siano stati notati e messi in fuga. Non si sa se abbiano potuto portare via della refurtiva. Poche centinaia di metri più avanti i ladri, forse gli stessi malviventi, hanno fatto irruzione in casa di una commerciante. Qui il bottino è stato maggiore perché oltre alle fedi nuziali, è stato portato via anche l’incasso della giornata. Qui, fortunatamente, i ladri non hanno potuto rubare l’auto della vittima nonostante abbiano preso le chiavi perché qualcuno ha sentito dei rumori sospetti, mettendoli in fuga. I carabinieri, prontamente allertati e giunti sui luoghi dei furti, stanno svolgendo le indagini anche se l’impresa per risalire ai delinquenti, non sarà delle più semplici.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (2800 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on PIEDIMONTE MATESE, TOPI D’APPARTAMENTO IN ZONA SAN PIETRO, VISITATE ALMENO DUE ABITAZIONI

  1. Dovete morire sparati ladri di merda

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: