STIPULAVA FALSI CONTRATTI DI MOBILI CHIEDENDO UN ANTICIPO E POI SPARIVA. DENUNCIATO

Venafro. Se vi dovesse capitare di incontrare un distinto signore che vende mobili e vi chiede un anticipo con tanto di contratto, fate attenzione: potrebbe essere un truffa.

Infatti, i  Carabinieri della Stazione di Castel San Vincenzo, a conclusione di una attività di indagine, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un uomo, di origine campana, per il reato di truffa. L’uomo, infatti, qualificandosi falsamente come addetto vendite per un’azienda di mobili, stipulava illecitamente un contratto di compravendita con la vittima, facendosi anticipare la somma contante pari ad euro 1.300. Successivamente, l’uomo si rendeva irreperibile senza perfezionare alcun contratto. Il malvivente rimane in attesa dei provvedimenti che saranno emessi a suo carico dalla Magistratura competente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About Lorenzo Applauso (1969 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: