ALVIGNANO, COLPITO DA MALORE QUANDO E’ SOLO IN CASA. PER SOCCORRERLO SI E’ RESO NECESSARIO L’INTERVENTO DEI POMPIERI

Alvignano. Colpito da malore mentre è solo in casa, per soccorrerlo sono intervenuti i Vigili del fuoco e i Carabinieri. Protagonista di questa ennesima storia di solitudine, un ultra settantenne di Alvignano, nella zona della case popolari, in località S. Pietro. Sarebbero stati i vicini di casa, poco dopo mezzogiorno di oggi,  a lanciare  l’allarme non vedendolo uscire. Sul posto è intervenuto il 118 ma per poter entrare in casa  i vigili del fuoco, chiamati sul posto, hanno dovuto sfondare la porta. L’uomo che è vedovo  e non è gravissimo è stato poi trasportato presso il Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese per le cure del caso.

 

About Redazione (8305 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: