FILIGNANO, UN VITELLO NON RITORNA NELLA STALLA, LO RITROVANO DOPO TRE GIORNI (VIVO) IN FONDO A UN POZZO

Redazione. Filignano. Una storia a lieto fine accaduta a Filignano, un paesino nei pressi di Venafro, con protagonista un vitello di una razza pregiata. Hanno atteso invano, per ben tre giorni, che il vitello di otto mesi,  di razza marchigiana, una delle più rinomate, facesse ritorno nella stalla da cui si era allontanato, come ogni giorno, per andare a pascolare nei prati circostanti.  Quando si erano ormai perse le speranze di ritrovarlo in vita, qualcuno ha notato l’animale in fondo a un pozzo senz’acqua, alla profondità di otto metri.  Tirarlo fuori non è però un problema di poco conto in considerazione dei diversi quintali del suo peso. Chi, se non i vigili del fuoco,  può risolvere la situazione?  È  così che una nutrita squadra di pompieri viene messa al corrente della situazione e fra enormi difficoltà si mette all’opera  per salvare il vitello. Imbracato l’animale, Rocco, questo il suo nome, viene salvato, quando ormai le speranze per una sua sopravvivenza erano ridotte al lumicino.    ,

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3052 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: