Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, COMITATO PER L’OSPEDALE: IL 18 OTTOBRE ASSEMBLEA ALL’AUDITORIUM DEL PRESIDIO OSPEDALIERO

Piedimonte Matese. Dopo il grande entusiasmo dimostrato dalla cittadinanza per l’evento “In Piazza per l’Ospedale”, tenutosi a Piedimonte Matese nelle giornate del 27 e 28 Settembre, il Comitato proseguirà l’azione di protesta per la tutela del diritto all’assistenza ospedaliera con un’Adunanza Pubblica che si terrà il giorno 18 Ottobre 2019, dalle ore 18,30, presso l’Auditorium dell’Ospedale Civile “AGP”.

Il Comitato, infatti, dopo aver sollecitato l’adesione delle Amministrazioni Comunali agli obiettivi del Documento Programmatico stilato ad Aprile 2019, attraverso l’adozione dello stesso nei diversi Consigli, inviterà i Sindaci e tutti i consiglieri degli Enti comunali del Distretto 15, nonché di quelli esterni al Comprensorio che hanno fatto pervenire il loro supporto, ad un incontro pubblico, per discutere delle azioni congiunte e concrete da attuare nei prossimi mesi al fine di ottenere la modifica del DCA n.103\2018 in favore del nosocomio matesino.

Questa iniziativa mira ad unire e coordinare i Comuni del Distretto per la tutela di un diritto fondamentale della persona umana e di vitale importanza per la vivibilità di aree interne e deprivate come l’Alto Casertano in generale e il Matese, in particolare.

Poiché, ad oggi, alcun segnale concreto di apertura è pervenuto dal Commissario ad Acta per la Sanità in Campania – Dott. Vincenzo De Luca-, il quale, peraltro, non ha acconsentito ad incontrare i cittadini per un colloquio sulla problematica, solo un’azione forte e congiunta delle rappresentanze politiche locali può amplificare la voce di protesta del territorio.

Il Comitato, che nei prossimi giorni renderà noti anche attraverso manifesti pubblici i contenuti ed programma dell’Adunanza ed inoltrerà gli inviti alle Rappresentanze Comunali, auspica una partecipazione convinta e consapevole di tutti i Sindaci del Distretto, in rappresentanza delle popolazioni di cui tutelano gli interessi.

Interessi che in questo caso sono consolidati in un diritto costituzionalmente tutelato.

Il Comitato ha fondato il proprio operato sull’ideale “civico” e sullo slogan “non cerchiamo responsabilità, ma soluzioni”: orbene, nel corso dei mesi molti sono stati i supporti Istituzionali ricevuti, ma anche tante le “assenze” ingiustificate. Per cui, seppur non si sono ricercate ed esternate le responsabilità di chi ha contribuito alla redazione di un Piano Ospedaliero lesivo della tutela delle popolazioni dell’Alto Casertano, sarà necessario e doveroso ufficializzare le mancate collaborazioni Istituzionali di chi si è mostrato e si mostrerà indifferente a collaborare per trovare una soluzione alla problematica.

I politici, rappresentano i cittadini, ed hanno l’OBBLIGO, per il mandato conferito attraverso i voti della cittadinanza, di operare SEMPRE per la TUTELA dei diritti delle popolazioni da esse rappresentate, soprattutto se interpellati ufficialmente.

E’ necessario che il Matese e l’Alto Casertano siano uniti nella battaglia per la riqualificazione dell’Ospedale di Piedimonte Matese, in quanto tutti i cittadini sono uguali ed hanno diritto ad una assistenza ospedaliera efficiente, efficace e di qualità.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: