CRESCE L’ATTESA A PRATELLA PER  “NATALEINCANTO” , UNA RASSEGNA DI MUSICA E POESIA

Roberta Marra|Pratella.Un evento richiesto, un appuntamento atteso dalla comunità pratellese  e non solo, giunto ormai alla sua terza edizione. L’evento,che si terrà il prossimo 26 dicembre alle ore 19.30 e denominato “Nataleincanto”, si svolgerà nel bellissimo borgo medievale del piccolo paesino, noto per le acque minerali, situato alle pendici del Matese. Le note, supporteranno la  riflessione e la  poesia rinvigorirà certamente l’animo dei fedeli e di tutti i presenti. Il Natale è magia, poesia musica, fede, unione, convivialità e questo evento contiene  tutto cio’ che   in queste feste è particolarmente sentito. Un po’ anche questo il motivo del successo che cresce anno dopo anno.

Sarà un concerto che già nel titolo contiene l’ intensità delle emozioni che  sarà capace di trasmettere: “Natale InCanto…tra musica e poesia”. Il tutto si realizzerà in un suggestivo scenario, realizzato nella storica chiesa settecentesca, arroccata sulla collinetta del borgo matesino, che siamo soliti ammirare, da lontano, per il suggestivo campanile illuminato. Occasione, questa, per apprezzare la sua maestosità  piu’ da vicino. La Schola cantorum parrocchiale San Nicola di Bari si esibirà insieme alla Schola cantorum “Gratia plena” di Castel di Sasso e al coro della cattedrale di Alife.

“L’evento –spiega uno degli organizzatori – prende forma nel tempo grazie all’ interesse e allo spirito di abnegazione  dei coristi, supportati dalla fede e dai parroci delle rispettive parrocchie che si impegnano affinché il Natale sia davvero presente tutto l’anno nell’ animo di ognuno.Fede, confronto, ospitalità, collaborazione, sono le parole d’ordine di una comunità propositiva come la nostra”.

.(Foto da Cronache della campania)

About Redazione (8890 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: