MOLISE, STA PER LANCIARSI NEL VUOTO DA UN VIADOTTO, UN POLIZIOTTO LO AFFERRA IN EXTREMIS

Redazione. Tragedia sfiorata  su un viadotto dove un giovane stava per lanciarsi nel vuoto per un gesto estremo dettato dalla disperazione. Il luogo è la superstrada che porta da Bojano a Campobasso, un poliziotto non in servizio, in transito con la propria auto, nota una macchina ferma sul viadotto e un giovane oltre il guard rail con chiari intenti suicidi. Si ferma immediatamente e con la dovuta cautela inizia a parlargli nel tentativo di dissuaderlo, fino a quando riesce ad afferrarlo e portarlo in salvo. Non si conoscono i motivi per i quali l’uomo voleva farla finita, molto probabilmente tenteranno di capirli i sanitari a cui è stato affidato.

 

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3318 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: