S. M. C. VETERE, INGERISCE UN PEZZO DI VETRO, DETENUTO SALVATO IN EXTREMIS

Redazione. S. M. C. Vetere. Atto di autolesionismo nel carcere di Santa Maria Capua Vetere. Un detenuto, uno dei tanti reclusi che non riescono a sopportare la perdita della libertà, ha ingerito volontariamente un pezzo di vetro. È stato il suo compagno di cella ad accorgersi di quanto era accaduto e a lanciare l’allarme. Prontamente soccorso, l’uomo è stato trasportato in ospedale, dove la tempestività dell’intervento ha evitato che il vetro provocasse lesioni serie agli organi interni. Al momento, sembra che le condizioni del detenuto non destino particolari preoccupazioni.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3407 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: