VIDEO|”LI FUORI C’E’ IL CORONAVIRUS, RESTATE IN CASA” ECCO IL PROGETTO PER I BAMBINI DI DUE PSICOLOGHE CASERTANE  

 

Piedimonte Matese. “Lì fuori c’è il coronavirus, dobbiamo rispettare delle regole e restare a casa”. E’ da qui che parte l’originale progetto di due giovani psicologhe casertane per coinvolgere anche i bambini nel rispetto delle regole  e attraverso il quale mandano indirettamente un messaggio anche agli adulti indisciplinati che non sono pochi.  Infatti, è  di un milione di persone controllate e 43mila denunciate, il bilancio della prima settimana di controlli, realizzati dalle forze dell’ordine, in seguito ai provvedimenti per il contenimento della diffusione del Coronavirus. E’ quanto emerge dai dati del Viminale. Ma lo scopo delle due professioniste è anche quello di sapere come i bambini vivono questo momento di disagio. Se poi loro hanno voglia di raccontarsi, attraverso un video o un disegno, entreranno a far parte come protagonisti, anche del bellissimo progetto messo a punto dalle dottoresse Chiara Caprarelli e Nicole Cusano: un video che racconta i racconti (Guardate il video).

 

About Redazione (8508 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: