CORONAVIRUS, POCHI I POSITIVI NEI PAESI DEL MATESE, CITTADINI RISPETTOSI DELLE REGOLE

Redazione. Il report della ASL di Caserta, aggiornato alle ore 12,00 di oggi, conferma un dato in controtendenza nell’area matesina, rispetto ai circa 250 contagiati dal Coronavirus nell’intera provincia, dall’inizio dell’epidemia. Fra i comuni della comunità montana in cui si sono registrati dei casi di positività si notano, fortunatamente, solo i singoli episodi di Piedimonte Matese e Raviscanina. Il virus sembra che faccia notevole fatica a incunearsi da queste parti, fermandosi alla periferia dell’area, ma sempre con casi isolati a Caiazzo, a Pietramelara o a Pietravairano. Il comportamento esemplare dei cittadini e l’abnegazione delle forze dell’ordine, sicuramente concorrono a tenere lontano il covid19. Facendo un rapido giro tra i paesi della Comunità Montana del Matese, non hanno registrato casi: Gioia Sannitica, San Potito Sannitico, Alife, Dragoni, Alvignano, Baia e Latina, Sant’Angelo d’Alife, Castello del Matese, Valle Agricola, San Gregorio Matese, Gallo Matese, Letino, Pratella, Ailano, Prata Sannita, Ciorlano, Fontegreca, Capriati a Volturno. In pratica, tranne Piedimonte e Raviscanina, tutta l’area del Matese, in una sorta di immunità dovuta proprio al comportamento giudizioso della popolazione e nonostante la presenza di una struttura ospedaliera in prima linea. Anche l’altra comunità Montana dell’alto casertano, quella del Monte Maggiore, sembra andare sulla stessa lunghezza d’onda: a Liberi, Castel di Sasso e Formicola il virus troverà la porta sbarrata.

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3407 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

4 Comments on CORONAVIRUS, POCHI I POSITIVI NEI PAESI DEL MATESE, CITTADINI RISPETTOSI DELLE REGOLE

  1. Non che abbia importanza, ma se parli di Matese, ogni tanto, ricordati di quel piccolo villaggio alpino che ne è il Cuore. Grazie un abitante dell’unica valle del versante Casertano.

  2. Rosalia Fattore // 3 Aprile 2020 a 20:09 // Rispondi

    Grazie e un articolo che ridona speranza allora il giornalismo non da fondo al luogo comune di essere quanto mai fake e gretto grazie mille

  3. Siete persone ignoranti manca il comune di valle agricola

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: