CORONAVIRUS, DAL NORD ALLA CAMPANIA, AL CASELLO DI CASERTA SUD FERMATI GIÀ 15 POSITIVI

Emiddio Bianchi. Già 15 le persone che dalla mezzanotte di oggi sono state fermate all’uscita del casello autostradale di Caserta sud, quello dove escono anche le macchine dirette a Napoli, perché positive al coronavirus. Una percentuale altissima secondo il virologo Morrone, presente negli studi di La7, addirittura del 25% sulle 60 persone controllate a campione. C’è da credere che siano quindi tantissimi, solo in Campania, quelli che stanno portando nuovamente al sud il covid 19. Il tanto temuto ritorno a casa potrebbe essere devastante. L’ipotesi che le persone positive abbiano preferito l’auto al posto dei treni, dove i controlli sono più severi, è più che probabile. Le persone controllate col test rapido che attesta la positività attuale o anche passata, saranno automaticamente tamponate e isolate in casa. Una ultima notizia riguarda la positività al Covid di una persona positiva fermata alla stazione di Caserta con febbre mentre stava per fare il percorso inverso alla volta di Verona.

 

About Emiddio Bianchi (3400 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: