“DIO VI RICOMPENSI”, L’ULTIMO LAVORO LETTERARIO SCRITTO COL CUORE DI RAFFAELE MAZZARELLA

Un libro a dir poco interessante quello di Raffaele Mazzarella, ricco di contenuti, di fede ma anche un libro fatto con il cuore senza badare a nessuna forma di marketing. Questo è Raffaele Mazzarella che col cuore fa tante cose. Hanno scritto di lui autorevoli personaggi. Uno che ci ha colpito maggiormente, ma sono diverse,  è quella di Vincenzo De Rosa che ci limitiamo a riproporvi integralmente perché aggiungere altro sarebbe superfluo perché è andato dritto al cuore del lavoro letterario e dello stesso autore.

“Un libro, come una persona, può essere una guida, un amico, un sostegno, specie nella vita spirituale. Questo è quanto semplicemente è stata la storia di un uomo “arrivato dal freddo” e diventato Santo. Per gli erranti il passo da mantenere è quello del compagno più lento e, il libro, diventa così la bussola del viaggio, a volte lento e pigro, verso la meta della redenzione e della risurrezione.

Raffaele Mazzarella segna un percorso da seguire lungo il tragitto intricato della vita intesa come manifestazione della fede in Cristo. Giovanni Paolo II, “Santo subito”, diventa quella persona umana in grado di indirizzare chiunque, come se fosse una luce fluorescente, evidenziando la strada da intraprendere.

I viaggi del Santo Padre sono stati viaggi di fede perché il Buon Pastore non lascia nessuno smarrirsi, anzi, sorregge e raccoglie ogni uomo. Lo stesso Papa Francesco, in un’Omelia di una celebrazione della messa mattutina ha sottolineato: “ognuno deve vivere la propria fede con le porte aperte … si deve avere una fede trasparente. Un messaggio che salverà la gente”. Una fede che propone il cristiano come esempio per un mondo in cui la persona umana mostri carità e amore.La  fede e la preghiera salvando ognuno, possono salvare l’umanità intera”.

 

 

 

 

 

About Redazione (9228 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: