PIEDIMONTE MATESE, LAVORI DOPO LA QUARANTENA, I CITTADINI CHE DANNO UNA MANO

dav

Redazione. Piedimonte Matese. Tre mesi in cui le erbacce sono diventate sempre più incolte, con la gente chiusa in casa e gli operai del Comune fermi per l’emergenza da Coronavirus. Prima però che imbracciassero nuovamente i decespugliatori, ci hanno pensato la signora Teresa e un paio di volontari da lei arruolati. Questa mattina, armati di buona volontà e olio di gomito hanno reso nuovamente guardabile la piazza De Gasperi del borgo di Sepicciano, davanti allo stadio comunale. Un modo concreto di dare una mano, come del resto hanno sempre fatto da queste parti.

 

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3400 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: