LIMATOLA, DUE CASE DI RIPOSO E NESSUN CONTAGIO, IL CORONAVIRUS È RIMASTO LONTANO

Redazione. Limatola. Due case di riposo a Limatola, nessun contagio tra ospiti e dipendenti della struttura, un’oasi italiana in controtendenza nazionale, nelle cui residenze per anziani sono state migliaia le vittime del Coronavirus. Gestite dalla cooperativa “Tempi Nuovi”, le due case di riposo “Calicantus Residence”, inaugurate una decina di anni fa, sono state messe in sicurezza fin dai primi giorni dell’emergenza sanitaria, impedendo le visite ai pazienti delle due strutture ancora prima che il provvedimento divenisse obbligatorio per legge. A questo va aggiunta la decisione presa dai 14 dipendenti, sette per ogni struttura, che hanno deciso di non tornare più a casa e di autoisolarsi nelle case di riposo, a garanzia della loro salute, degli ospiti e dei loro familiari. Il loro sacrificio andrà avanti fino al termine del mese di maggio.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3418 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: