SANNIO, RIESPLODE LA PROTESTA DEGLI OPERAI DELLA SAMTE, UNO DI LORO TENTA DI DARSI FUOCO

Redazione. Riesplode la protesta per il mancato pagamento delle spettanze degli operai della Samte, una ditta che si occupa dello smaltimento dei rifiuti nel Sannio. Uno di loro si è incatenato al portone della società della Provincia di Benevento e ha minacciato di darsi fuoco con una tanica di benzina. I dipendenti chiedono l’intervento immediato della Magistratura, qualora la situazione non si sblocchi in tempi rapidi. Solo l’intervento della Polizia ha scongiurato il tentativo del gesto estremo da parte dell’operaio.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3164 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: