PIEDIMONTE MATESE, LA TENDA ANTI-COVID NUOVAMENTE SGONFIA, LA DOVRANNO SOSTITUIRE AL PIÙ PRESTO

dav

Redazione. Piedimonte Matese. La foto della tenda anti-Covid è di questa mattina anche se somiglia moltissimo a quella della settimana scorsa. Adesso siamo proprio al colmo, con una struttura indispensabile agli ospedali per garantire un accesso in sicurezza dei pazienti, oltretutto con un ritorno prepotente del virus, che un giorno è gonfia e poche ore dopo si ritrova miseramente a terra. La tenda venne giù all’inizio di agosto, forse per un atto vandalico perché furono ritrovati un paio di fori della grandezza di circa un centimetro nella struttura. Qualche giorno dopo una squadra della Protezione Civile di Napoli ci mise la classica “pezza”, sperando che il guasto fosse tamponato. Invece no, dopo un po’ di tempo siamo nuovamente punto e a capo, con la tenda inutilizzabile, forse unico caso in Italia, mentre il virus crea nuove preoccupazioni. Sarà sostituita, a quanto abbiamo appreso, sperando al più presto perché visitare gli ammalati al di fuori del pronto soccorso non è più giustificabile.

 

 

About Emiddio Bianchi (3157 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: