PIEDIMONTE MATESE, AL VIA IL RADUNO PRE CAMPIONATO AL FERRANTE, DA DOMANI VECCHI E NUOVI SOTTO LO SGUARDO DI URBANO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Da domani si comincia a fare sul serio. La nascente FC Matese che disputerà il campionato nazionale di serie D si ritrova al Ferrante con una trentina di calciatori, fra vecchi militanti, confermati dopo il torneo di Eccellenza, i neo acquisti, tutti di valore e con un passato importante e soprattutto i tanti giovani che nel torneo di quarta serie fanno quasi sempre la differenza, dovendone scendere in campo, contemporaneamente, almeno quattro. Corrado Urbano, il nuovo allenatore, che di serie D ne conosce una più del diavolo, li studierà tutti e trarrà le sue conclusioni anche se, avendoli voluti alla sua corte, già sa con quali calciatori avrà a che fare. E questo, è sicuramente il primo elemento confortante. La voglia di calcio è tanta nel Matese, lo confermano quelli che hanno già sottoscritto il tagliando di abbonamento, nonostante alcuni maghi del pallone prevedano (e lo scrivono anche) che nella formazione che ha in testa l’allenatore non ci sia neppure un reduce del brillante campionato del Tre Pini, dimenticando di fare un torto alla città di Piedimonte e alla stessa società giallo-verde. Leggere nella testa di chi siede in panchina è sempre stato uno sport italiano ma Urbano, da tecnico navigato, saprà scegliere gli uomini giusti per la sua squadra. Da domani potrà valutare di persona gli effetti del lungo stop sui calciatori, in particolare su Ciotola, fermo da oltre un anno. Con l’inizio della preparazione pre campionato riprenderà al Ferrante  anche la vendita degli abbonamenti, dopo la pausa di Ferragosto.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3166 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: