“SE NON MI DAI I SOLDI METTO IN RETE IL TUO VIDEO IN ATTEGGIAMENTO INTIMO”.20ENNE FINISCE IN TRAPPOLA

Caserta. Ricattava a suon di euro la sua fidanzata. “Se non mi dai i soldi pubblico in rete  il nostro video in atteggiamenti intimi”. E’ successo nel casertano.  Era questo,  ogni volta, il modo per convincere la ragazzina a mettere mano al portafogli . Di questo, viene accusato un 20enne del Casertano, arrestato poi dalla Polizia di Stato e finito agli arresti domiciliari su disposizione della Procura di Santa Maria Capua Vetere e del Gip del locale tribunale, che ha convalidato il fermo. Qualche giorno fa, l’ultima richiesta di denaro   che ha però convinta l’adolescente, stanca di essere ricattata,    ad andare dalla Polizia e raccontare tutto. Gli uomini del commissariato,  hanno atteso che la ragazza si recasse dal malvivente per consegnargli i soldi e lo hanno braccato sul fatto. Cosi il 20enne è finito in manette ma per sua fortuna agli arresti domiciliari.

 

About Redazione (8945 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: