CAPRIATI AL VOLTURNO, DIMISSIONI DI MASSA: FINISCE IL MANDATO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Capriati al Volturno. Se persone tre di maggioranza e tre di opposizione hanno staccato la spina per cui l’amministrazione comunale di Capriati al Volturno termina qui il suo mandato. Ora si aspetta il commissario. Le dimissione dopo informativa al Prefetto sono state firmate davanti ad un  notaio di Isernia. I motivi alla base delle dimissione sarebbero dovuti a dissapori interni e ad un certo immobilismo.

I dimessi che sono tre di maggioranza (in grassetto) e tre di opposizione sono Concetta Maria  Aquaro  (detta Titti), Serena Cimorelli, Angelo Forte, Rocco Marcaccio, Fabiola Rocchio e Simone Russo.Le motivazioni che emergono dal documento sono di “paralisi amministrativa” e per questo motivo, sciogliere il consiglio sarebbe stata la soluzione. “Troppo sono gli errori dell’amministrazione Prato-si legge nelle motivazioni –  che hanno reso necessaria la nostra scelta”.   L’amministrazione, lo ricordiamo,  venne eletta lo scorso 2019 con 585 voti contro i 491 di Rocco Marcaccio. Prato era al suo secondo mandato.

About Redazione (8533 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: