A PIANA DI MONTE VERNA ARRIVA LA FIGURA DEL NONNO VIGILE.IL SINDACO:”UNA FIGURA CHE SARA’ UNA VERA RISORSA PER NOI”

Piana di Monte Verna. Anche a Piana di Monte Verna nasce la figura, ormai diventata quasi indispensabile, per diversi motivi, quella del nonno vigile. In sintesi, come è ben noto,  è un servizio di sorveglianza in prossimità delle scuole che prevede l’impiego di persone anziane. Obiettivo che serve  a rafforzare i servizi di vigilanza durante l’anno scolastico e in concomitanza con l’orario di entrata ed uscita degli alunni.   E’ un’attività volontaria socialmente utile ed ha lo scopo di perseguire l’obiettivo anche dell’inserimento degli anziani nella società per prevenire e  contrastare fenomeni di emarginazione; assistenza ai minori e controllo degli attraversamenti pedonali e zone limitrofe; supporto scolastico. In particolare, i Nonni Vigili controllano ed agevolano la mobilità autonoma degli scolari nel percorso casa-scuola, svolgendo solo un’attività di protezione e di guida nei loro confronti, fermo restando il ruolo specifico della Polizia Municipale.

Il sindaco Stefano Lombardi, inutile dire che crede fermamente in questa figura che sta per istituire. ”Una figura importante per gli aspetti che tutti conosciamo: essere vicino ai ragazzi e  vigilare su di loro e aiutare l’inserimento degli anziani stessi che in questo ruolo si sentiranno maggiormente coinvolti ed utili per nostro tessuto sociale a nostra. Per questo-dice – vorrei cogliere anche l’occasione per ringraziare  chi mi è vicino  e crede in questo progetto e per la grande collaborazione come   Doriana Coppola, consigliera delegata alle politiche sociali e l’ assessore alle Politiche sociali Carla Massaro che credono come me all’istituzione di questa figura che sono certo, per il nostro comune, sarà un’altra risorsa importante”.

About Redazione (8881 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: