SAN NICOLA LA STRADA,BOLLETTE 2016-2017, L’AMMINISTRAZIONE FA CHIAREZZA

San Nicola La strada. L’Amministrazione Comunale intende fare chiarezza in ordine alla questione relativa al pagamento delle fatture per i consumi idrici del biennio 2016-2017, tema già approfondito anche dalle Commissioni Consiliari “Finanze” e “Garanzia e Controllo”.Innanzitutto, va precisato che in ordine alla rilevazione di eventuali consumi errati o alla fatturazione di importi anomali, l’ente comunale, nel rispetto delle attuali restrizioni Covid, ha attivato – con la collaborazione anche della società affidataria del servizio di supporto all’Ufficio Acquedotto, la SE.TRI. s.r.l. – una postazione dedicata ed i seguenti relativi recapiti telefonici nonché indirizzi di posta elettronica cui poter segnalare le anzidette difformità e per procedere alla rettificazione delle fatture errate, senza aggravio di oneri per i ritardati pagamenti: In merito, poi, alla presunta prescrizione, va detto che la legge di bilancio 2018 prevede la prescrizione di due anni per le bollette dell’acqua a partire dal 2020.Prima della stessa legge, la prescrizione resta di cinque anni.Pertanto, l’Ufficio competente provvederà ad esaminare le istanze che perverranno e successivamente comunicherà al contribuente l’esito della verifica, senza escludere l’eventuale difesa in giudizio.

 Ufficio Acquedotto

tel. 0823/427223 – acquedotto@comune.sannicolalastrada.ce.it

lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00

martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30

SE.TRI. s.r.l.

Tel. 0823/524087 – info@se-tri.it

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.00

 

 

 

About Redazione (9472 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: