PIEDIMONTE MATESE, OSPEDALE, LA PRIMA VACCINATA È UNA INFERMIERA DI ALIFE

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. La prima vaccinata all’ospedale di Piedimonte Matese è una infermiera di Alife. Le operazioni per la somministrazione del vaccino, con tanti rigidi protocolli a cui doversi attenere, sono iniziate in mattinata presso il poliambulatorio ospedaliero, sotto la supervisione del dott. Orsi, direttore sanitario del distretto. Non essendoci dipendenti il cui cognome con cominciava la lettera Q, quella sorteggiata per iniziare la vaccinazione in ordine alfabetico, è toccato a D. R., una infermiera che lavora nel distretto di Alife (nella foto) ad essere la prima vaccinata dell’area matesina, di cui non pubblichiamo il viso e il nome dopo quanto accaduto alla infermiera dello Spallanzani. In giornata è prevista la vaccinazione di circa quaranta dipendenti. Le operazioni andranno avanti, in maniera non obbligatoria, come previsto dalle disposizioni governative, tutti i giorni della settimana, secondo un calendario redatto dalla Asl che prevede, dopo il personale sanitario, i pazienti delle RSA, le persone con patologie, gli anziani e successivamente, in collaborazione con i medici di famiglia, tutti coloro che vorranno sottoporsi alla vaccinazione.

 

 

 

 

About Emiddio Bianchi (3469 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

5 Comments on PIEDIMONTE MATESE, OSPEDALE, LA PRIMA VACCINATA È UNA INFERMIERA DI ALIFE

  1. dott. Orsi, direttore sanitario del distretto ????? Ma il direttore non è il dott. emilio filetti? Il dott. orsi è direttore ad alife.

  2. Chiedo scusa non ero informato del cambio………. buona pace…….

  3. Come mai non si comunica nome completo della prima vaccinata con in tanti paesi esteri? Forse per il fatto che se avrà effetti collaterali non si verrà a sapere? Solo una semplice domanda

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: