PREMIO CAMPANIA-EUROPA, FAPPIANO DEL LICEO DI PIEDIMONTE MATESE PREMIATA A NAPOLI

Napoli/Piedimonte Matese. In occasione della XVII edizione del concorso “premio Campania-Europa” il liceo Galileo Galilei di Piedimonte Matese riapre le proprie porte al mondo esterno. La studentessa Letizia Fappiano della classe V del Liceo classico, accompagnata dalla Dirigente, prof.ssa Bernarda De Girolamo e dalla prof.ssa D’Ambrosa, ritira il primo premio del concorso promosso dall’A.R.E.C. ed uno dei sei premi speciali “Sosietta Scialla” assegnato all’istituto, dando simbolicamente inizio ad una nuova rinascita post covid. Se il diciassette, per i più scaramantici, può apparire poco augurale, è proprio in seno alla diciassettesima edizione del concorso che si intravede, per gli studenti, i professori e la Dirigente dell’istituto di Piedimonte Matese Galileo Galilei, una luce in fondo al tunnel in cui il virus ci ha isolati, luce che riporta la scuola ad essere la casa degli studenti ed il centro delle relazioni umane più significative . Non è un caso se questa prima simbolica uscita della scuola nasce proprio nell’ambito di un progetto sull’Europa, intorno alla quale dobbiamo tutti stringerci, oggi, nell’attesa di una ripartenza che, dopo la pandemia, ci faccia riscoprire tutti più solidali.

About Redazione (10036 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: