E’ STATO IL VESCOVO CIRULLI, PER LA PRIMA VOLTA A CHIUDERE AD ALVIGNANO IL MESE MARIANO

Giuseppe Terminiello|Alvignano.Si é conclusa la celebrazione eucaristica presieduta del neo Vescovo Giacomo Cirulli, presso il Santuario dell’Addolorata  nella comunità parrocchiale di Alvignano in ricorrenza della chiusura del mese di maggio dedicato alla Madonna.Alla messa erano presenti i rappresentanti di tutte le varie parrocchie nella quale il piccolo seme della fede cerca, a fatica, di mettere le sue radici non nascondendo le fatiche, le difficoltà e le incomprensioni  in ciascuno di noi. “La vostra presenza in mezzo a noi è un grande dono dello Spirito, perché diventa una opportuna occasione per la nostra parrocchia di dare vitalità al cammino di fede, nuova spinta, per continuare, senza titubanze a percorrere la via indicataci da Gesu’.Ci ricorderà che vale la pena di seguirlo e che, solo Lui, è in grado di illuminare questa nostra vita, a volte stanca e superficiale”. questo il messaggio del primo cittadino Angelo Marcucci rivolto al neo prelato Cirulli  che per la prima volta ha “abbracciato”  la comunità Alvignanese.

About Redazione (10035 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: