VAIRANO, SUL BUS SENZA MASCHERINA, RIPRESO DALL’AUTISTA GLI SFERRA UN PUGNO

Redazione. Vairano. Un episodio che racconta di quanto la quotidianità sia condizionata dal Covid e molto spesso dal mancato rispetto delle regole in maniera di prevenzione dal contagio. Sul pulmann che collega nell’ultima corsa della giornata Vairano a Roccamonfina, uno dei viaggiatori non indossa correttamente la mascherina. L’autista, in maniera del tutto garbata a quanto hanno raccontato gli altri viaggiatori, invita il passeggero a posizionare la mascherina in modo corretto. Più di una volta l’uomo finge di alzarla sopra il naso per poi riabbassarla. Alla fermata di Roccamonfina, non stanco del suo comportamento e dei continui richiami da parte dell’autista, prima di scendere si sarebbe avvicinato all’autista, colpendolo al volto. La serata lungo la linea si è conclusa con l’intervento dei carabinieri, la precipitosa fuga dell’uomo dopo l’aggressione al conducente e il referto di alcuni giorni di prognosi del pronto soccorso all’autista.

About Emiddio Bianchi (4193 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: