TEANO, RISCHIA DI MORIRE TRA LE FIAMME, SALVATO DAI VIGILI DEL FUOCO

Redazione. Teano. Un 50enne di Teano ha rischiato di morire tra le fiamme se non fossero intervenuti in extremis i vigili del fuoco. L’uomo era imprigionato nel suo appartamento di Teano, andato in fiamme per cause da accertare. Sono stati i vicini di casa a dare l’allarme. In poco tempo sono arrivati sul posto i sanitari del 118 e i vigili del fuoco di Sessa Aurunca. Tra grandi difficoltà sono penetrati nell’appartamento, avvolto dalle fiamme e dal fumo intenso e sono riusciti a portarlo in salvo. Successivamente è stato trasportato in ospedale ma sembra che le sue condizioni non siano preoccupanti.

About Emiddio Bianchi (4203 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: